Abitare Giovani

Locandina

Il Coordinamento Gruppo Giovani vi invita al convegno “ABITARE GIOVANE, la nuova idea di fare edilizia” organizzato domenica 28 ottobre alle ore 16:00, in occasione della “Mostra dell’Artigianato” (c/o centro Lariofiere di Erba).

Ecco il programma dell’evento:

16:10 registrazione partecipanti
16:15 apertura dei lavori – saluti del Presidente Davide Carnevali
16:30 presentazione dell’evento “Abitare Giovane” a cura di Flavio Mauri
17:30 interventi e domande dei partecipanti
17:45 chiusura dei lavori – saluti dei Vicepresidenti
18:00 rinfresco
 

registrazione sulla pagina facebook o via mail a: info@gruppogiovanicomo.it

Annunci

Presentazione ‘trovacasacomo.it’

logo

Fimaa Confcommercio Como è lieta di presentare giovedì 20 settembre 2018 dalle ore 16:00 presso la sala ‘Arti e mestieri’ nella sede di Confcommercio Como in via Ballarini n. 12 la NUOVA vetrina degli agenti immobiliari comaschi: www.trovacasacomo.it

Ingresso riservato esclusivamente agli associati.

 

Aggiornamento portafoglio → LUGLIO

Logo O-2

Di seguito le variazioni del nostro portafoglio relative al mese di LUGLIO:

Rif. 2016 – Longone al Segrino → ribasso a € 85.000,00

Rif. 3028 – Albavilla → ribasso a € 90.000,00

Rif. 3037 – Albavilla → ribasso a € 110.000.00 trattabili

Rif. 3050 – Erba → ribasso a € 80.000,00

Rif. 7033 – Canzo → ribasso del prezzo

Rif. 8008 – Valbrona → ribasso a € 75.000,00

Rif. 11023 – Albese con Cassano → ribasso del prezzo

Rif. 11029 – Albese con Cassano → nuovamente disponibile in affitto e in vendita

 

Metodi di pagamento

Immagine

Da oltre 10 anni la nostra mission è porre il cliente al centro dei servizi offerti con la massima professionalità e qualità.

E’ per questo che vi ricordiamo che, presso la sede di Erba, è possibile utilizzare tutti i metodi di pagamento ammissibili per legge: contante (con banconote e/o monete per transazioni di importo inferiore a 3.000 euro), assegno (postale, bancario o circolare), bonifico e POS (con carte di credito e di debito, come introdotto dalla recente Legge di Stabilità).

Festa d’estate: “Giovani sotto le stelle”

Locandina.jpg

Giovedì 21 giugno 2018 dalle ore 20:00 nella splendida location del ‘Castello di Pomerio’ si svolgerà la consueta festa d’estate Giovani sotto le stelle” del Coordinamento Gruppo Giovani di Como: la festa prevedrà un ricco aperitivo a buffet con intrattenimento musicale.

Anche quest’anno il ricavato della serata andrà in beneficenza, in modo da poter arricchire di significati e di solidarietà il nostro incontro, aiutando realtà meritevoli e disagiate; il Coordinamento ha scelto per il 2018 di sostenere la “Bottega dei Concettini” dell’Istituto Immacolata Concezione, che si occupa di prestare sostegno dando esperienze lavorative ai giovani svantaggiati, in situazione di disagio sociale.

Ingresso € 40,00 in prevendita o € 45,00 sul posto.

Per l’accredito e l’acquisto dei biglietti è necessario mandando una mail a info@gruppogiovanicomo.it entro e non oltre il 19 giugno 2018.

Bonus Verde

Bonus verde

La Legge di Stabilità 2018 ha introdotto diverse detrazioni fiscali: tra le altre, una delle novità riguarda giardini e terrazzi domestici. Tale agevolazione comporta la possibilità di detrarre l’Irpef (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) del 36% sulle spese sostenute, ovviamente nel solo 2018, riguardo gli interventi di:

– sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici già esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi;

– realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili.

 

La detrazione va ripartita in nr. 10 (dieci) quote annuali di pari importo e su un importo massimo di € 5.000,00 per ciascuna unità immobiliare ad uso abitativo, comprensivo delle possibili spese di progettazione e/o manutenzione connesse all’esecuzione degli interventi stessi. In sostanza tale detrazione è quindi massimo di € 1.800,00 per ogni immobile (ossia il 36% di € 5.000,00).

 

Ovviamente il pagamento delle relative spese deve essere effettuato attraverso i molteplici strumenti che permettono la tracciabilità delle varie operazioni (ad esempio bonifico bancario).

 

Il “Bonus Verde” spetta anche per tutte le spese sostenute inerenti interventi eseguiti sulle parti esterne  comuni degli edifici condominiali, confermando un importo massimo complessivo di € 5.000,00 per unità immobiliare ad uso abitativo. In questa circostanza il singolo condòmino ha diritto alla detrazione nel limite della quota a lui imputabile, fermo restando che la stessa sia stata effettivamente versata al condominio entro e non oltre i termini di presentazione della dichiarazione dei redditi.

 

 

N.B. Tutte le informazioni non sono probatorie, ovviamente invitiamo ad approfondire tutte le tematiche del caso sul sito dell’Agenzia delle Entrate e soprattutto a valutare singolarmente ogni caso nello specifico, meglio ancora se con il supporto di un Professionista abilitato.