M.E.C.I. | EDILIZIA

M.E.C.I.

Dal 23 al 25 marzo si svolgerà la 35° edizione della fiera M.E.C.I. – Mostra Edilizia Civile Industriale, la quale offre agli attori della filiera edilizia un’opportunità di confrontarsi su tematiche importanti e attuali oltre a convegni e incontri sulla tematica.

Per l’occasione, nella giornata di venerdì 23, FIMAA Como parteciperà presentando l’edizione 2018 del “Borsino Immobiliare – Città di Como e Provincia”.

Registratevi gratuitamente per partecipare, posti limitati!

 

Annunci

Presentazione ‘Borsino Immobiliare 2018’

Immagine

Fimaa Confcommercio Como è lieta di invitarvi, giovedì 1° marzo 2018 dalle 16:30 presso ‘Sheraton Lake Como Hotel’ a Como in via per Cernobbio n. 41/A, alla presentazione della 25° edizione del ‘Borsino Immobiliare’ Città di Como e Provincia – edizione 2018!

Ingresso gratuito previa registrazione obbligatoria suwww.fimaacomo.it

Posti limitati!!!

“Christmas Party – Gruppo Giovani Como”

Locandina.jpg

Il Coordinamento Gruppo Giovani della Provincia di Como organizza anche quest’anno la sua tradizionale Festa di Natale nella splendida location del “LOFT” a Como.

La festa è un’occasione di incontro e aggregazione e si svolgerà martedì 5 dicembre, alle ore 20:00. Il biglietto d’ingresso è di € 15,00.

Gli accrediti sono disponibili esclusivamente in prevendita, per accreditarsi è necessario contattare le associazioni di categoria o scrivere a: info@gruppogiovanicomo.it .

La festa prevederà una gustosa cena a buffet, due consumazioni e… UNA MAGICA SORPRESA !!!

Quotazioni immobiliari 2017

Quotazioni 2017

Da lunedì 20 novembre è possibile visionare le quotazioni immobiliari pubblicate sul sito www.borsino-immobiliare.com a seguito dell’edizione cartacea realizzata da oltre 20 anni da Fimaa Confcommercio Como.

Il sito internet di riferimento della “Città di Como e Provincia” riguardante i valori immobiliari per i professionisti del settore e non, che raccoglie le quotazioni degli immobili, suddivise per zone.

Si raccomanda comunque l’utilizzo dei dati con moderazione, poiché è sempre opportuno rivolgersi ad in Agente Immobiliare per ottenere una valutazione precisa e corretta del bene di cui si vuol conoscere la quotazione.

Si ricorda che per poter utilizzare il sito è necessario registrarsi gratuitamente!

Il valore dello “Spazio Pubblico”

Immagine

Nella mattinata di mercoledì 8 novembre si svolgerà un’importante conferenza organizzata dall’Ordine degli Architetti di Como in collaborazione con Fimaa Confcommercio Como, ANCE Como e Gehl riguardante “IL VALORE DELLO SPAZIO PUBBLICO”.

L’occasione vuole anche essere un’opportunità per creare nuove sinergie!

Relatore: Architetto Riccardo Andrea Marini

Modifiche alla disciplina degli atti notarili

Immagine

I commi 142 e 143 riscrivono gli adempimenti che i notai dovranno porre in essere in riferimento agli atti ricevuti o autenticati da riportare a repertorio e soggetti a pubblicità immobiliare o commerciale (tra cui anche gli atti di compravendita immobiliare) posti in essere a partire dal 29 agosto 2017 (data di entrata in vigore della legge).

In sede di atto i notai dovranno ricevere:

1. obbligatoriamente le somme dovute a titolo di onorari;
2. obbligatoriamente le somme dovute per il pagamento dei tributi per i quali siano sostituti o corresponsabili nel versamento e le altre spese anticipare;
3. se richiesto da una delle parti, l’intero prezzo oppure il saldo dello stesso, purché determinato in denaro, oltre alle somme destinate ad estinzione di gravami o spese non pagate o altri oneri dovuti in occasione dell’atto o della sua autenticazione.

Le somme di cui ai punti 2) e 3) dovranno essere depositate su un apposito conto corrente dedicato e separato dal patrimonio nel notaio stesso e verranno prelevate:

• per quanto riguarda le somme di cui al punto 2) in occasione dell’utilizzo delle stesse per il pagamento dei tributi;
• per quanto riguarda le somme di cui al punto 3) dopo aver eseguito la registrazione e la pubblicità dell’atto ai sensi della normativa vigente, verificata l’assenza di gravami e di formalità pregiudizievoli ulteriori rispetto a quelle esistenti alla data dell’atto o da questo risultanti. In tal caso le somme sono consegnate al venditore.

Se le parti hanno previsto in atto che il prezzo sia pagato solo dopo l’avveramento di un determinato evento o l’adempimento di una determinata prestazione il notaio svincola la somma quando gli viene fornita la prova, risultante da atto pubblico o da scrittura privata autenticata ovvero secondo le diverse modalità concordate tra le parti, che l’evento dedotto in condizione sia effettivamente avverato o la condizione adempiuta. Gli interessi maturati sulle somme depositate, al netto delle spese di gestione, sono finalizzati a rifinanziare i fondi di credito agevolato destinati al finanziamento delle piccole e medie imprese.